Diario di Grails (settimana 24 del 2015)

Il seguente testo è la traduzione italiana del post Grails Diary – Week 24 in 2015 scritto da Jacob Aae Mikkelsens (i tweet non saranno tradotti in quanto si rischia di snaturarne il significato).

Ancora un pò di recupero mentale dopo una GR8conf frenetica, è stato fantastico leggere il resoconto di Ivan Lopez sulla conferenza nel suo post “Speaking at GR8Conf “. Mentre scrivo questo vi posso dire che gli esami orali del corso Groovy/Grails che ho tenuto, e di cui ho parlato brevemente durante il GR8conf, sono arrivati a metà (20 studenti ancora da esaminare domani), e fino adesso tutti sono passati 🙂

La prima milestone di Spring Boot 1.3.0 è stata rilasciata questa settimana, ed è disponibile su Gvm (SDKman).

Il Gradle Summit si è tenuto questa settimana. Un nuovo brand (gradle.com) e un nuovo logo sono stati rivelati: the Gradlefant. Io non c’ero, ma ho inciampato su alcuni gruppi di diapositive delle presentazioni:

La prossima versione di Gradle: 2.5.0, il team Gradle aggiungerà la modalità di continuos build ad ogni build. La prossima versione di Gradle: 3.0, includerà la configurazione del modello basato su regole, che è stata sviluppata in modo incrementale durante le versioni 2.x

“La bibbia di Groovy”: Groovy in Action, Second Edition è ora in stampa! include 10.000 righe di codice Groovy testato.

Non dimenticate, potete ancora assicurarvi un biglietto early bird per il GR8conf US

Podcast e Video di Presentazione

Blog, Articoli, etc.

Plugin aggiornati

  • LESS Asset-Pipeline Plugin Fornisce il supporto LESS per la asset-pipeline static asset management plugin.
  • ElasticSearch Grails Plugin Il “rinato” plugin Elasticsearch per Grails.
  • Grails Mybatis Plugin Il plugin MyBatis abilita l’integrazione del framework ORM MyBatis.
  • AWS SDK Plugin Il Plugin AWS SDK permette alla vostra applicazione Grails application di utilizzare i servizi della Infrastruttura dei Amazon Web Services. Fornisce un semplice servizio di wrapper attorno al AWS SDK ufficiale.
  • CDN Asset Pipeline Plugin Fornisce scripts Gant per eseguire automaticamente l’upload delle risorse statiche dell’applicazione Grails su CDN. Questi scripts possono essere facilmente integrati nella build pipeline per “continuous delivery/deployment”. Utilizza Asset Pipeline Grails Plugin per pre-compilare le risorse e Karman Grails Plugin per l’upload dei file verso vari Cloud Storage Services.
  • Vaadin 7 Plugin Plugin Grails che integra Vaadin 7 in un progetto Grails.
  • Grails Plugin Config Plugin Semplifica le attività di configurazione dei plugin
  • Hystrix Circuit Breaker Plugin Hystrix è fantastico, questo plugin è un  tentativo per utilizzarlo in modo semplice da una applicazione Grails.
  • Atmosphere Meteor Plugin Questo plugin incorpora il Framework Atmosphere, include i componenti client e server per costruire applicazioni web asincrone.
  • AWS Instance Utilizza una singola Istanza AWS Client (thread-safe)  per accedere ai servizi AWS: SES, SQS, DynamoDB, S3, Mobile Analytics

Tweet interessanti

Conferenze e meetup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *