Diario di grails (settimana 4 del 2016)

Il seguente testo è la traduzione italiana del post Grails Diary – Week 4 in 2016 scritto da Jacob Aae Mikkelsens (i tweet non saranno tradotti in quanto si rischia di snaturarne il significato).

Grails 3 è davvero lanciato! Questa settimana non ci sono plugin, nuovi o aggiornati, relativi a Grails 2, ma ce ne sono molti relativi a Grails 3.

La più grande notizia di questa settimana riguarda il rilascio di Grails 3.1. Il manuale ha una sezione su Cosa c’è di nuovo in Grails 3.1, in evidenza ci sono miglioramenti ai profili (pubblicazione e repository), la nuova API REST e il profilo AngularJS, la suite GORM 5 e i plugin per la pubblicazione dei plugin. Graeme ha partecipato al Groovy Podcast per discutere della storia di Grails e della nuova release 3.1

Burt Beckwith ha indicato un articolo sui problemi di prestazioni con Hibernate quando sono state modificate le impostazioni di logging. Vale la pena dargli una lettura in quanto Grails e GORM utilizzano Hibernate per la maggior parte dei drivers.

Il team Groovy sta discutendo la tabella di marcia per la prossima major release sulla mailing list Groovy, e sta definendo le funzionalità. C’è molto lavoro da fare, ma c’è anche un flusso costante di contributi.

Il power blogger Mr Haki (se non mi credete visitate la sezione blog) ha aggiornato quattro dei suoi notebooks su leanpub: Groovy Goodness Gradle Goodness Spocklight e Grails Goodness

Craig Burke ha condiviso le slide e il codice del suo talk “All About Gradle” presente nella sezione video.

Phill Barber ha provato a confrontare Ratpack e Dropwizard, misurando le performance e altre metriche ed ha scelto Ratpack come nuovo framework per il suo team.

Peter Ledbrook è l’istruttore di un paio di nuovi corsi di Groovy e Grails, dove invece di un giorno o più giorni intensivi di formazione adotta un periodo più lungo con feedback graduali. Mi interessa l’esperimeneto di Peter con questo stile, che mi sembra promettente per la conservazione delle conoscenze acquisite a lungo termine.

Dopo che Spring One ha eliminato la parte 2GX, la nuova “No Fluff Just Stuff” ha organizzato una conferenza dedicata a Groovy, Grails e Gradle, il G3 Summit si terrà quest’anno a Fort Lauderdale a fine novembre / inizio dicembre.

Greach, la conferenza Groovy spagnola, ha pubblicato l’ordine del giorno, con un sacco di interessanti talk e relatori. Io presenterò un talk su Geb, non vedo l’ora di rivisitare la Spagna. L’anno scorso è stata una grande esperienza! Ora che è stato pubblicato l’ordine del giorno, la conferenza ha esteso lo sconto per i biglietti early bird con un numero limitato di biglietti – fate in fretta, ne rimangono solo pochi!

La call for paper è ancora aperta, sia per GR8Conf EU che per GR8Conf US e per una mini conferenza a Varsavia, il GR8Day Warsaw il 19 Marzo.

Podcast e Video di presentazioni

Blogs, Articoli ecc.

Grails 3 Plugins Nuovi

  • asynchronous-mail (2.0.0.RC1) Il plugin rende l’invio delle mail asincrono. Memorizza i messaggi sul DB e li invia in modalità asincrona tramite un job quartz.
  • slack (2.0.0) Plugin Grails per integrazione con Slack
  • browser-detection (3.0.0) Plugin Grails per il rilevamento del Browser
  • middleware (0.0.3) Plugin Grails per il middleware
  • remote-pagination (0.5.0) Plugin Grails per la gestione della paginazione in remoto

Grails 3 Plugins Aggiornati

Tweets Interessanti

Conferenze e incontri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *