Diario di Grails (settimana 10 e 11 del 2016)

Il seguente testo è la traduzione italiana del post Grails Diary – Week 10 e 11 in 2016 scritto da Jacob Aae Mikkelsens (i tweet non saranno tradotti in quanto si rischia di snaturarne il significato).

In questa edizione bi-settimanale del diario di Grails Diary sono stati pubblicati i primi video del GR8Conf India e ci sono anche molti articoli e link al materiale del GR8Day di Varsavia.

Il team Grails OCI ha rilasciato la versione 3.1.4 di Grails con alcuni bug fixes e miglioramenti, ora è possibile creare una nuova applicazione senza avere problemi con i profili. Il changelog mostra anche le nuova funzionalità: validazioni tramite ad-hoc constraints.

Il portale dei plugin sul sito ufficiale di Grails è stato aggiornato grazie all’eccellente lavoro di Matt Sheehan, Eric Helgeson e Bobby Warner. Potete vedere i risultati all’indirizzo grails.org/plugins.html

Se state utilizzando Emacs come editor, esiste ora un emacs minor mode per grails, che permette di spostarsi facilmente tra i file di Grails, e sono in arrivo molte altre funzionalità. Grazie a Alessandro Miliucci per avermi segnalato questa notizia.

Gradle 2.12 è ora disponibile nella sua versione finale. Le release notes contengono tutti i dettagli, ma la funzionalità a lungo attesa è il supporto alla dichiarazione delle dipendenze ‘compileOnly’.
Rene Groeschke ha sottolineato che Gradle ha avuto 29 contributori nel mese di Febbraio. 

Recentemente si è tenuto il primo evento GR8Day di Varsavia. Dai feedback che ho visto, sembra che sia stato un successo. Di seguito potete trovare alcuni dei materiali (slides/codice).

E’ disponibile una nuova Alpha release di Betamax 2.0, compatibile con Groovy 2.4.x.

Jenn Strater ha lavorato per rendere compatibile Spring REST docs con Ratpack, e c’è riuscita in una delle applicazioni di esempio, e anche in Grails. Sono disponibili le slides del suo talk A Test Driven Approach to Documenting RESTful APIs with Spring REST Docs.

Sono aperte le registrazioni per il GR8Conf EU, i biglietti “doorbuster” non sono più disponibili. Gli sconti early bird sono ancora disponibili (in quantità limitata),  perciò acquistate il vostro biglietto al più presto. Potete leggere molto di più sulla newsletter del GR8Conf Europe. L’app Agenda è stata aggiornata per la nuova stagione grazie a Sergio del Amo e Cedric Champeau.

Podcasts e Video Presentazioni

Blogs, Articoli, etc.

Nuovi Plugin Grails 3

Plugin Grails 3 Aggiornati

Plugin Grails 2 Aggiornati

  • Grailsflow GrailsFlow è un motore per Workflow e Processi.
  • Mailing List Plugin Schedula l’invio di  email a un mailing group oppure a persone utilizzando lo schedulatore di quartz. Le schedulazioni sono memorizzate nel DB e al riavvio dell’applicazione le schedulazioni incomplete o future sono aggiunte alla coda di quartz.
  • Websocket Chat Plugin Plugin per WebSocket Multi-chat room, supporta i privilegi di amministrazione e banning dei utenti. Webcam support per chrome/firefox support per WebRTC 0.24+ (audio/video & screen)
  • Handlebars Asset-Pipeline Plugin Fornisce il supporto alla pre-compilazione di Handlebars per il plugin di gestione delle risorse statiche asset-pipeline.
  • SASS/SCSS Asset-Pipeline Plugin Fornisce il supporto a SASS/SCSS Compass per il plugin di gestione delle risorse statiche asset-pipeline.
  • CoffeeScript Asset-Pipeline Plugin Fornisce il supporto a coffee-script per il plugin di gestione delle risorse statiche asset-pipeline.
  • LESS Asset-Pipeline Plugin Fornisce il supporto a LESS per il plugin di gestione delle risorse statiche asset-pipeline.
  • Asset Pipeline Plugin Il plugin Asset-Pipeline è un plugin utilizzato per gestire e processare risorse statiche nelle applicazioni Grails. Le funzionalità di Asset-Pipeline includono processo e minificazione sia di CSS che di file JavaScript. Si può anche estendere per gestire la compilazione di risorse statiche personalizzata come con CoffeeScript.
  • Browser Detection Plugin Questo plugin aiuta a rilevare il browser, la versione, il linguaggio e il sistema operativo dagli headers della request.

Tweet Interessanti

Conferenze e Incontri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *