Diario di Grails (settimane 50-52 del 2016)

Il seguente testo è la traduzione italiana del post Grails Diary – Week 50-52 in 2016 scritto da Jacob Aae Mikkelsens (i tweet non saranno tradotti in quanto si rischia di snaturarne il significato).

Sono passate tre settimane dall’ultima edizione, e questo fine settimana si terrà il GR8Conf India. Auguri di Buon Natale e Buon Anno anche se in ritardo, in ogni caso ecco la 137esima edizione del Diario di Grails.

Il team Grails ha rilasciato una versione ‘patch’ per l’attuale versione supportata: versione 3.2.4. Dovrebbe risolvere alcuni bug e dovrebbe essere semplice fare l’upgrade.
Ora ci sono oltre 200 plugin disponibili per  Grails 3, oltre a tutti i plugin Gradle utilizzabili in Grails!

Il rilascio di Groovy 2.4.8 sembra sempre più vicino, visto che è partita la votazione per il rilascio sulla mailing list. Ci sono un po’ di problemi che devono essere risolti, come potete leggere in questo thread.

SdkMan è stato aggiornato ed ora permette l’upgrade di tutti i progetti installati che hanno un aggiornamento disponibile. Per farlo potete utilizzare il comando “sdk upgrade”. Io ho provato ed ecco il risultato:

E’ stato rilasciato Gradle 3.3, come avete avuto modo di vedere più su, e naturalmente è disponibile tramite SdkMan. Le release note menzionano che il report “tasks” è ora più veloce.

Christopher J. Stehno è al lavoro sulla nuova generazione di http builder, che è stato aggiornato aggiungendo il supporto al match di richieste urlencoded e multipart, e anche una nuova libreria server per il mock HTTP. La libreria è chiamata Ersatz, e Christopher la introduce in questo post del blog. Per essere un progetto ancora giovane, la documentazione sembra molto promettente.

Cédric Champeau è stato ospite al VirtualJUG dove ha tenuto il talk “Extremely fast builds with Gradle“, di cui ha condiviso anche le slide.

Se utilizzate IntelliJ, presto avrete visibile il “package scope” anche in Groovy.

Eric Helgeson sta lavorando ad un restyle del sito di GR8Conf US, se volete potete vedere in anteprima i sorgenti su github. Sembra che stia venendo ben  ed è anche un bel esempio di utilizzo del plugin gradle ‘client-dependencies’. Guardate questo commit che mostra come sia semplice ed elegante includere fontawesome, jquery e bootstrap.

Nella sezione dei tweet potete trovare come Dan Woods ha condiviso alcuni interessanti snippet di codice Groovy. Non li raccomanderei a nessuno se non per i Groovy Puzzlers, ma ciò non toglie che siano interessanti!

Schalk Cronjé è stato occupato nell’aiutare tutti a testare più facilmente i plugin Gradle. GradleTest, ora nella versione 1.0-beta7, permette di verificare la compatibilità di un plugin Gradle specificando un elenco di versioni di Gradle, e gestisce correttamente le dipendeze ‘transitive’. Schalk ha anche rilasciato una versione preliminare di Grolifant, che aiuta lo sviluppo dei plugin tramite una serie di utility facili da utilizzare.

Alla fine di questa settimana si terrà il GR8COnf India. Quest’anno non potrò partecipare, anche se avrei voluto; lo scorso anno è stato davvero bello. Comunque, ci sono ancora alcune settimane prima della chiusura della “call for papers” del Greach 2017 e GR8Conf EU 2017, inviate le vostre proposte. Potete leggere di più sul Greach in questa recente newsletter.

Podcast e Video di Presentazioni

Blog, Articoli, ecc..

Plugin Grails 3 aggiornati

  • sass-asset-pipeline (2.12.2) Fornisce un supporto semplice e veloce per i files .sass e .scss per permettere la compilazione in CSS. Questo plugin sfrutta jsass e libsass per essere il più veloce possibile.
  • less-asset-pipeline (2.12.2) Compilatore LESS per Asset-Pipeline.
  • handlebars-asset-pipeline (2.12.2) Fornisce il supporto nativo ai file Handlebars nella asset-pipeline. Converte facilmente i file .hbs o .handlebars in javascript template cache da utilizzare con il runtime handlebars.
  • ember-asset-pipeline (2.12.2) Converte facilmente i file .hbs o .handlebars in javascript template cache.
  • compass-asset-pipeline (2.12.2) Fornisce  il supporto a Compass/SCSS utilizzando jruby runtime. Qualsiasi progetto Compass può essere adattato per per essere compilato/utilizzato dalla asset-pipeline
  • coffee-asset-pipeline (2.12.2) Processa in maniera semplice i file coffee-script files con il plugin asset-pipeline. Il pacchetto include sia la jvm coffee runtime nonchè la possibilità di usare il modulo npm di coffeescript se rilevato.
  • asset-pipeline-grails (2.12.2)) L’Asset-Pipeline è un plugin per la gestione dei assets statici di una applicazione Grails. Le funzioni di Asset-Pipeline includono l’elaborazione minificazione sia di dei files CSS che Javascript. Può anche essere esteso in modo da compilare anche altri tipi di asset, ad esempio CoffeeScript.
  • aws-sdk-sqs (2.1.5) Grails AWS SDK SQS plugin.
  • aws-sdk-sns (2.1.5) Grails AWS SDK SNS plugin.
  • aws-sdk-ses (2.1.5) Grails AWS SDK SES plugin.
  • aws-sdk-dynamodb (2.1.5) Grails AWS SDK DynamoDB plugin.
  • aws-sdk-kinesis (2.1.5) Grails AWS SDK Kinesis plugin.
  • aws-sdk-s3 (2.1.5) Grails AWS SDK S3 plugin.
  • excel-export (2.0.3) Questo plugin aiuta nell’esportazione dei dati in formato Excel (xlsx) utilizzando Apache POI.
  • excel-import (3.0.0.RC2) Grails Excel Import Plugin.
  • grails-pushover (1.0.2) Consente l’utilizzo semplice delle API Pushover.
  • grails-quick-search (0.7.2) Plugin di ricerca pr le proprietà delle classi domain. Il plugin Lightweight, il quale dispone dell’abilità di ricerca, aggiuge funzioni per il building dei risultati della ricarca in una rappresentazione in formato stringa sufficente per l’auto-complete per listare i risultatati basati sulla query di ricerca
  • grails-views (1.1.3) Grails Views.
  • views-json-templates (1.1.3) Grails views-json-templates plugin.
  • views-gradle (1.1.3) Grails views-gradle plugin.
  • facebook-sdk (2.7.2) Grails Facebook SDK plugin.
  • neo4j (6.0.5) GORM – Grails Data Access Framework.
  • rx-mongodb (6.0.5) GORM – Grails Data Access Framework.
  • mongodb (6.0.5) GORM for MongoDB.
  • hibernate4 (6.0.5) GORM – Grails Data Access Framework.
  • hibernate5 (6.0.5) GORM – Grails Data Access Framework.
  • karman-grails (0.10.10) Karman è  un plugin che fornisce un interfaccia standard/estensibile per comunicare con i vari sevizi di cloud inclusi Local, S3, e Openstack.
  • exa-datatables (2.0.1) Fornisce una facile integrazione con DataTables.net (Table plug-in per jQuery).

Plugin Grails 2aggiornati

Tweet Interessanti

Conferenze e Incontri