Greach 2016

20160408_085247

L’8 e il 9 Aprile abbiamo avuto il piacere di partecipare alla quinta edizione della conferenza “Greach the Groovy spanish conf”.

L’evento si è svolto a Madrid ed è dedicato all’ecosistema Groovy con relatori internazionali di primo piano.

L’organizzazione si è dimostrata molto efficiente con una gestione molto efficiente dei tempi, anche la Location, il Teatros Luchana si è dimostrata all’altezza della situazione.

L’evento si è dimostrato molto valido sia in ambito tecnico che nel permettere di instaurare relazioni con altri componenti della comunità Groovy, ci ha permesso ad esempio di discutere con gli organizzatori del GR8Conf della situazione italiana in cui al momento manca una vera comunità.

Si è visto nell’evento il grande impegno degli organizzatori, primi fra tutti Ivan Lopez e Alberto Vilches, nonchè della comunità Groovy di Madrid.

Molto bello anche il party nella serata del primo giorno, molto utile per rompere le distanze tra gli speaker e i partecipanti, un grazie sentito a Kaleidos.

Non eravamo gli unici italiani presenti, con l’occasione abbiamo avuto il piacere di conoscere “dal vivo” alcuni membri della community italiana e scambiare quattro chiacchiere con loro.

Di seguito riportiamo i talk a cui abbiamo partecipato con i nostri commenti:

A Groovy journey in Open Source (GUILLAUME LAFORGE)

Keynote di Guillaume Laforge incentrato sulla storia di Groovy e sulla situazione attuale, ovvero l’ingresso in Apache Software Foundation.

Guillaume ha dato grande enfasi al fatto che ora Groovy ha una casa e che non è controllato da un’azienda ed è sempre legato alla comunità.

Ratpack in Practice (JEFF BECK)

Jeff Beck spiega le sue esperienze su Ratpack, utile a chi ha già un background o sta sviluppando in Ratpack.

Dockerize your Grails! (IVÁN LÓPEZ)

Bellissimo talk di Ivan Lopez in cui cerca di risolvere il problema di creare un ambiente di sviluppo in modo veloce e sicuro, dove ogni persona lavora con le stesse versioni. Lo strumento per risolvere il problema è Docker.

Geb for Browser Automation (JACOB AAE MIKKELSEN)

Non visto! ma parlando alla sera con Jacob è emerso che può essere utilizzato con qualsiasi tipo di framework frontend (es. sencha ExtJS) e che può essere strutturato in maniera da poter creare porzioni di test riutilizzabili anche in caso di cambiamenti frequenti del frontend.

Testing In Grails 3 (JEFF BROWN)

Jeff Brown, membro del core team di Grails, spiega come utilizzare Spock per testare le applicazioni e si chiede se “c’è ancora un motivo valido per usare JUnit per i test”.

Il talk introduce alcune funzionalità di Spock e si conclude con una live demo di un’applicazione grails rest-based.

Groovy Powered Clean Code (NOAM TENNE)

Noam Tenne parla di Clean Code, citando l’omonimo libro, e come il codice scritto in Groovy è più leggibile e conciso rispetto a Java.

Dynamic GORM (BURT BECKWITH)

In questo talk Burt Beckwith ha riportato alcune sue esperienze legate al mondo Gorm e Database, ha anticipato la prossima pubblicazione di una sua libreria di utility contenente quanto descritto nel talk

Sshoogr for your infrastructure automation (ANDREY ADAMOVICH)

Andrey Adamovich illustra i vantaggi di sshoogr [che si pronuncia sugar 😉 ] uno strumento/libreria per l’esecuzione di comandi remoti, il download/upload di file e altre funzionalità di automazione.

La libreria si può integrare con Jenkins e altri strumenti di continuos delivering o continuos integration per poter gestire meglio le attività spesso effettuate tramite script bash.

Esiste anche un fork chiamato GrooWin per ambienti Windows.

Deep dive into the Groovy compiler (CÉDRIC CHAMPEAU)

Talk molto interessante che cerca di spiegare come funziona il compilatore Groovy, tale conoscenza è molto utile se si vuole lavorare con le AST Transformations.

Reactive Streams and the Wide World of Groovy (STEVE PEMBER)

Steve Pember parla di Reactive Streams (o RX) con esempi utilizzando RxGroovy e Ratpack.

Lightning Talk: Down the RabbitMQ hole (ALONSO TORRES ORTIZ)

Talk da 15 minuti che mostra come utilizzare Rabbit MQ per gestire le comunicazioni via WebSocket tra browser e backend utilizzando il protocollo STOMP. Da Vedere.

Operating Microservices with Groovy (ANDRÉS VIEDMA)

Andrés Viedma ha mostrato come utilizzare groovysh e trasformarlo in un rest client evoluto con facility e autocomposizioni per permettere agli sviluppatori di provare i microservice in modo più semplice e controllato.

Grails Keynote (GRAEME ROCHER)

Graeme Rocher ha spiegato nel keynote lo stato attuale di Grails le novità di Grails 3.1.4 nonchè una visione delle prossime versione 3.2 e 3.3. Interessante la Demo live legata a profili e features.

Graeme invita la community a contribuire all’aggiunta ed al miglioramento di funzionalità nuove quali le features.

Mastering Grails 3 plugins (ÁLVARO SÁNCHEZ-MARISCAL)

Talk interessante su come si crea un Plugin Grails3 e su best practices da seguire, prima fra tutte ricordarsi di togliere le dipendenze inutili.

Spring Cloud’s Groovy (MARCIN GRZEJSZCZAK)

Talk molto specifico su come Spring Cloud permette di tracciare, misurare, monitorare le chiamate all’interno di una progetto che comprende più microservices. Occorre una conoscenza di Spring Cloud.

The GR8 road to #fame (CHANDAN LUTHRA)

Talk molto interessante di Chandan Luthra che illustra le scelte architetturali (e le variazioni in corso d’opera) effettuate per realizzare in soli 3 mesi il primo servizio di streaming live video in India. I numeri di utenti/accessi/video sono impressionanti, interessante il passaggio da una prima versione “monolitica” ad una versione basata su microservices realizzati con Grails 3.

Creating AST’s the painful truth? (MARIO GARCÍA)

Talk molto interessante di introduzione alla creazione di AST Transformations, Mario Garcìa spiega la teoria e le sue esperienze sul campo.

Testing in Ratpack (DANIEL HYUN)

In questo talk, interamente in Live Coding, Daniel Hyun mostra varie tecniche e approcci al testing di applicazioni Ratpack. Occorre una conoscenza di Ratpack.

Make your Asciidoctor Groovy (STEPHAN CLASSEN)

Stephen spiega nel suo talk come creare un’estensione di asciidoctorj per agire in fase di pre-processing e/o post-processing.

Interessante la demo live in cui dimostra come poter effettuare una documentazione con asciidoc partendo da una pagina html e creando uno screenshot grazie all’integrazione con GEB.

Shut up and give me your Money!! (ALVARO SALAZAR)

Talk molto interessante su come in ticketbis è stato gestito un importo in valuta. Prima con due proprietà con una gestione non centralizzata, poi rifattorizzata utilizzando un oggetto specializzato che all’interno implementa le logiche di importo e valuta, somma, cambio (con relativa gestione via GORM). Molto interessante.

Groovy Puzzlers S03 – The Unstoppable Puzzlers Hit Again!  (NOAM TENNE e ANDRES ALMIRAY)

Terzo talk della serie Groovy Puzzlers, molto bello e perfetto per chiudere con curiosità divertenti a base di codice Groovy.

IMG_1596

Lista completa dei relatori:

  • JEFF BROWN (Grails core developer at OCI)
  • GRAEME ROCHER (Grails Project Lead at OCI)
  • CÉDRIC CHAMPEAU (Software Engineer at Gradle)
  • GUILLAUME LAFORGE (Product Advocate at Restlet)
  • OLGA MACIASZEK-SHARMA (Java & Groovy Developer)
  • BURT BECKWITH (Computer User)
  • NOAM TENNE (Developer)
  • SØREN BERG GLASIUS (Software Engineer and Grails Advocate)
  • FATIMA CASAU PEREZ (Software Engineer)
  • STEVE PEMBER (CTO of ThirdChannel)
  • ANDRES ALMIRAY (Canoo Fellow)
  • ALEX SOTO BUENO (Software Engineer)
  • JORGE FRANCO (Software engineer)
  • JACOB AAE MIKKELSEN (Senior Engineer)
  • IVÁN LÓPEZ (Software Engineer)
  • CHANDAN LUTHRA (Architect)
  • ÁLVARO SÁNCHEZ-MARISCAL (Software Engineer, Grails Development Team)
  • KYLE BOON (Senior Software Engineer
  • ALONSO TORRES ORTIZ (Software Engineer)
  • MARIO GARCÍA (Engineer)
  • STEPHAN CLASSEN (Senior Software Engineer)
  • JEFF BECK (Software Architect)
  • ANDRÉS VIEDMA (Senior software engineer)
  • DANIEL HYUN (Software Engineer)
  • MARCIN GRZEJSZCZAK (Principal Software Engineer)
  • ALVARO SALAZAR (Tech Lead)
  • ANDREY ADAMOVICH (Engineer)
  • MANUEL QUINDIMIL LÓPEZ (Senior Developer)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *